Enna – Palazzo Chiaramonte : quelle barriere mai abbattute!

Finito il periodo di feste e luminarie, certamente gradite, cerchiamo di pensare a qualche cosa di più serio. Il complesso di Palazzo Chiaramonte in piazza S. Francesco (all’anagrafe Vittorio Emanuele II) comprende la Chiesa di S. Francesco e le stanze conventuali, gli uffici dell’anagrafe e della ragioneria, la biblioteca comunale, la sala Cerere (l’unico vera aula per convegni della città) e le sale annesse, tra cui la sala Proserpina, adibita ai matrimoni civili.

Maggiori informazioni

Barriere architettoniche in Città: abbattiamole… con fantasia

L’argomento delle barriere architettoniche è uno di quegli argomenti su cui tutti credono di avere le idee chiare e puntualmente scoprono che così non è. Di fatto solo chi si scontra con esse sa davvero di cosa parliamo e sa benissimo che grande problema esse siano. Se non i ha una carrozzina tutto di sembra a norma…ma se si è in qualche modo impediti si scopre che si è circondati da barriere architettoniche.

Maggiori informazioni

Una visita per golosi: il museo del cioccolato di Modica

…Altro richiamo, per restare alla gola, è quello del cioccolato di Modica e quello di Alicante (e non so se di altri paesi spagnoli): un cioccolato fondente di due tipi – alla vaniglia, alla cannella – da mangiare in tocchi o da sciogliere in tazza: di inarrivabile sapore, sicché a chi lo gusta sembra di essere arrivato all’archetipo, all’assoluto, e che il cioccolato altrove prodotto – sia pure il più celebrato – ne sia l’adulterazione, la corruzione…

(Leonardo Sciascia e Giuseppe Leone, La contea di Modica, 1983)

Maggiori informazioni

In partenza la manutenzione straordinaria delle strade castellammaresi

In partenza i lavori di manutenzione straordinaria delle strade di Castellammare del Golfo per mettere in sicurezza il fondo stradale. Dopo l’aggiudicazione definitiva, è stato già stipulato il contratto d’appalto con la ditta Martina costruzioni Srl di Favara (AG) che eseguirà i lavori per 64.912,21 euro (ribasso 25,2627% sull’importo a base di gara di 85.378,00 euro ed oneri per la sicurezza)

Maggiori informazioni