In arrivo il piano elimina barriere

Il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche di Pasiano può andare avanti speditamente, poiché non deve essere assoggettato alla procedura di Valutazione ambientale strategica, visto che la sua realizzazione non comporterà significativi impatti. Un passaggio necessario, che il Comune ha dovuto superare, affidando le verifiche allo studio Global Project di Pordenone. Il sindaco Edi Piccinin e l’assessore all’Ambiente e difesa del suolo, Marta Amadio, hanno comunicato alla Giunta l’iter seguito per l’attuazione del Peba, che garantisce spazi accessibili alle persone diversamente abili, programmando l’abbattimento delle barriere nel territorio.

Maggiori informazioni

“Qui basta barriere architettoniche”

Due sole integrazioni al Piano redatto dallo studio tecnico: quelle dei consiglieri Centis (Il Ponte) e Del Tedesco (Pd).
Il Peba mette d’accordo maggioranza e opposizione: presto capoluogo e frazioni saranno adeguati alle esigenze dei disabili.

Maggiori informazioni

Via le barriere tra casa e scuola Percorso protetto per un bimbo

Sarà reso percorribile per i disabili e gli ipovedenti il percorso che collega le vie Galante e Carbona a Ligugnana; ciò consentirà anche a un bambino ipovedente di andare a scuola a piedi. Il Comune di San Vito al Tagliamento si è dotato del Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (Peba), strumento che individua gli ostacoli presenti nel territorio e consente all’amministrazione di programmare modalità e tempi per la loro eliminazione. Nel rispetto di quanto contenuto nel piano, è stato redatto il progetto esecutivo destinato a migliorare i percorsi pedonali a Ligugnana.

Maggiori informazioni

Chions. Maxi-operazione per dire addio alle barriere

Abbattere le barriere architettoniche, ostacoli fisici che spesso causano enormi difficoltà a chi ha una capacità motoria ridotta o impedita in forma permanente o temporanea. Con questo obiettivo, la giunta comunale ha approvato i lavori di riqualificazione urbana e l’abbattimento delle barriere architettoniche negli spazi pubblici, che sono fonte di disagio per la mobilità pedonale.

Maggiori informazioni