Casa di cura per disabili: “Approvato il progetto”

“Il progetto legato all’eredità di Daniela Cesarini è stato approvato e condiviso dall’esecutore testamentario e dall’Asp9 che gestirà la struttura”. Risponde così l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Renzi alle critiche del comitato “Eredità sociale Daniela Cesarini” sulla casa famiglia da realizzare come ultima volontà dell’ex assessora che ha lasciato per questo tutti i suoi beni al Comune.

Maggiori informazioni

Latina, barriere architettoniche: il piano per eliminarle è da rifare

Diciannove dicembre 2016. Non sono trascorsi nemmeno sei mesi dall’elezione a sindaco di Damiano Coletta e in consiglio comunale, tra i vari ordini del giorno fissati in discussione, spunta una mozione che, solamente qualche ora dopo, sarebbe stata approvata all’unanimità da maggioranza e opposizione, caso raro in questi anni di consiliatura targata Lbc. A firmarla è il consigliere di minoranza Matteo Coluzzi. L’oggetto è uno strano acronimo: “P.e.b.a.”.

Maggiori informazioni

Enna – Palazzo Chiaramonte : quelle barriere mai abbattute!

Finito il periodo di feste e luminarie, certamente gradite, cerchiamo di pensare a qualche cosa di più serio. Il complesso di Palazzo Chiaramonte in piazza S. Francesco (all’anagrafe Vittorio Emanuele II) comprende la Chiesa di S. Francesco e le stanze conventuali, gli uffici dell’anagrafe e della ragioneria, la biblioteca comunale, la sala Cerere (l’unico vera aula per convegni della città) e le sale annesse, tra cui la sala Proserpina, adibita ai matrimoni civili.

Maggiori informazioni

Matera inaccessibile ai diversamente abili, Muscatiello (Azione Disabili Marziolino ODV e DC Matera) scrive a Bardi (Presidente Regione Basilicata)

Matera inaccessibile ai diversamente abili, Muscatiello (Azione Disabili Marziolino ODV e DC Matera) scrive al presidente della Regione Basilicata Vito Bardi. Di seguito la nota integrale
Marziolino Muscatiello, Presidente associazione volontariato Azione Disabili Marziolino ODV e Segretario DC Matera ha inviato una lettera al presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, per segnalare le criticità riscontrate quotidianamente nella città di Matera che riguardano le persone diversamente abili, costrette a convivere con le barriere architettoniche. Di seguito la nota integrale.
Egregio Presidente della Regione Basilicata.

Maggiori informazioni

Barriere architettoniche in Città: abbattiamole… con fantasia

L’argomento delle barriere architettoniche è uno di quegli argomenti su cui tutti credono di avere le idee chiare e puntualmente scoprono che così non è. Di fatto solo chi si scontra con esse sa davvero di cosa parliamo e sa benissimo che grande problema esse siano. Se non i ha una carrozzina tutto di sembra a norma…ma se si è in qualche modo impediti si scopre che si è circondati da barriere architettoniche.

Maggiori informazioni