Il museo didattico della seta e altri luoghi della seta a Como e dintorni

L’idea di creare a Como un museo dedicato alla seta e alla sua lavorazione nacque in una delle grandi industrie della città, la Tintoria Pessina, fondata nel 1904 sulla sponda del torrente Cosia, uno dei tanti corsi d’acqua prealpini che per secoli hanno fornito energia alle attività manifatturiere della città e del suo circondario.

Leggi tutto

Museo Villa Pisani a Stra (VE)

Girando per le strade che costeggiano il Brenta si scorgono palazzi e Ville magnifiche; una di queste si trova a Stra in provincia di Venezia. Qui vogliamo tracciarne una piccola storia.

Leggi tutto

Calascibetta (EN): Il grido d’allarme di una città poco accessibile alle persone con disabilità

La storia che sto per raccontarvi ha dell’incredibile, anche se non è del tutto nuova per una persona o per i propri familiari che vivono in prima persona una disabilità. A raccontare i fatti che stiamo per documentare la signora Maria Assunta Ricca Mamma di Leonardo Castrianni, un ragazzo di 18 anni affetto da una tetraparesi paresi spastica che lo porta a usare una sedia a rotelle. Situazione che di certo non ha fermato i genitori di fronte alla propria volontà di far vivere al proprio figlio una vita come tutti gli altri facendolo partecipare pienamente alla vita della propria comunità. I fatti che vi stiamo per raccontare hanno luogo in una piccola comunità in provincia di Enna, Calascibetta, e riguardano le barriere architettoniche.

Leggi tutto

Il Governo investa per il superamento delle barriere architettoniche

Abbiamo consegnato al governo un puntuale elenco di azioni e al Parlamento il compito di vigilare affinché si possa vincere questa grande sfida. Il governo, da un lato deve agire in applicazione delle tante leggi esistenti e dall’altro fare un grande lavoro di regia verso gli enti locali, le organizzazioni, le categorie, i cittadini.

Leggi tutto

Il sogno dell’atleta paraolimpico Moreno Pesce: ad Alagna la prima scuola di alpinismo per disabili

Turismo in quota sempre più accessibile grazie a un progetto di inclusione che vedrebbe ad Alagna la prima scuola di alpinismo per persone disabili. Un’idea che sta cercando di sviluppare il bellunese Moreno Pesce, che nel 1997, in seguito a un incidente stradale, ha perso la gamba sinistra. Negli ultimi anni l’atleta paralimpico ha imparato a conoscere la Valsesia attraverso una sfida che da personale è diventata molto più ampia: l’obiettivo è quello di arrivare fino ai 4.554 metri della Capanna Margherita. In collaborazione con l’organizzazione della Monte Rosa Sky Marathon, ha creato il progetto  “Ama-bilmente” che  nel 2019 ha portato sul Monte Rosa  sette atleti amputati. Un’avventura che si ripeterà anche quest’anno, tra il 15 e il 20 giugno, con un nuovo tentativo di salita al rifugio più alto d’Europa.

Leggi tutto

Nel sito di Fossacava non ci saranno più le barriere architettoniche

Via le barriere architettoniche da Fossacava: il progetto di cooperazione interregionale entra nel vivo con l’affidamento dei lavori. È stato messo nero su bianco nei giorni scorsi da palazzo civico l’incarico per l’assegnazione dell’appalto alla ditta “Luni scavi” per i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche nei percorsi pedonali per l’accesso nella cava romana.

Leggi tutto

Copyright 2022 © by Incutiosire.it

C.F. CPDNTN68H13F205I