Treni, nuovo tassello contro le barriere architettoniche, cresce il servizio di assistenza ai disabili sulle banchine

Da oggi, anche a Venafro le persone con disabilità e a ridotta mobilità anche temporanea, potranno richiedere l’ausilio di operatori che li assisteranno nella fase di
salita o discesa dal treno. Il servizio, gratuito, è prenotabile con 12 ore di anticipo attraverso il Circuito Sala Blu di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), costituito da 14 Sale con sede nelle principali stazioni italiane e disponibile in più di 330 scali ferroviari.

Maggiori informazioni