Contributi per lavori finalizzati all’efficientamento energetico e all’abbattimento delle barriere architettoniche dei nidi comunali

Migliorare gli standard dei nidi comunali per promuovere ambienti più sostenibili, sicuri e confortevoli per i bambini tramite il finanziamento di interventi di efficientamento energetico e di abbattimento delle barriere architettoniche.

È questa la finalità dell’avviso pubblico approvato dalla Direzione Inclusione Sociale della Regione Lazio e finanziato con € 4.000.000 facenti parte della più ampia dotazione dei fondi del Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM), di cui al Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 65, a valere sull’annualità 2023.

Leggi tutto

Da AIPD un promemoria su visite e viaggi d’istruzione

I viaggi di istruzione e le visite didattiche di una giornata sono, a tutti gli effetti, attività scolastiche extracurricolari oltre che una preziosa occasione di crescita nell’autonomia e nella socializzazione per tutti gli alunni, compresi quelli con disabilità.

Leggi tutto

Concorsi parlamentari e persone con disabilità: una nota della Camera

Dopo la segnalazione del senatore Orfeo Mazzella, secondo il quale «la Camera dei Deputati ha indetto due bandi di concorso per la copertura di 125 posti di lavoro, di cui 25 da consiglieri parlamentari e 100 da assistente parlamentare, nei quali è prevista l’esclusione delle persone con disabilità, disciplinando che i candidati debbano avere ottime capacità visive, fisiche e uditive», lo stesso senatore Mazzella aveva preannunciato l’intenzione di presentare un’Interrogazione Parlamentare su tale questione, rivolta alla ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli.

Leggi tutto

Perchè la Cappella Sistina si chiama così?

La Cappella Sistina è una delle cappelle del Palazzo Apostolico della Città del Vaticano, dove si trova la residenza ufficiale del Papa. Originariamente ha funzionato come la cappella del forte vaticano e fu conosciuta come Cappella Magna. Il suo nome proviene dal Papa Sisto IV che ordinò il suo restauro tra il 1473 e il 1481. Da allora, questa cappella è servita per la celebrazione di atti e cerimonie papali.

Leggi tutto

Brother, il robot che conosce la Lingua dei segni

Sono stati i ragazzi dell’I.I.S. Volta di Frosinone ad aggiudicarsi la finalissima della decima edizione di TecnicaMente, il progetto di Adecco nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica con il mondo delle aziende.

Leggi tutto

Integrata e ripresentata la Proposta di Legge a sostegno delle madri con disabilità

Lo scorso 10 maggio è stata presentata alla Camera dei Deputati la Proposta di Legge di iniziativa dei deputati Chiara Gribaudo (prima firmataria) e Marco Furfaro, avente ad oggetto: “Interventi a sostegno delle madri con disabilità”. Nel rilanciare la notizia segnalammo come, nella sostanza, la Proposta in questione recepisse le istanze e le esperienze raccolte da DisabilmenteMamme, una realtà nata come un semplice Gruppo di mutuo-aiuto di madri con disabilità, poi evoluta in un’Associazione.

Leggi tutto

Erasmus+, a Roma un evento su inclusione e diversità

Una giornata di riflessione sul tema dell’inclusione, partendo dalla disabilità, ma per esplorare i vari aspetti legati agli ostacoli alla partecipazione. È l’obiettivo della conferenza nazionale Erasmus+, intitolata “Percorsi di inclusione per favorire la partecipazione a Erasmus+”, in svolgimento oggi, 4 dicembre, all’Auditorium di Inapp di Roma.

Leggi tutto

Sensuability & Comics: al via la sesta edizione

Torna Sensuability & Comics, il concorso a fumetti nato per sensibilizzare e informare sul tema della sessualità e disabilità e far conoscere il progetto Sensuability®, promosso dall’associazione di promozione sociale Nessunotocchimario.

Leggi tutto

Tarquinia, ad ottobre la cultura è inclusiva

 La promozione del principio di inclusività tra i cittadini è uno dei risultati che si produce anche attraverso la diffusione della cultura e del sapere, ed è anche uno degli scopi perseguiti dall’Amministrazione Comunale di Tarquinia.

Leggi tutto

Smart working lavoratori fragili: copertura in scadenza ma in discussione una proposta di legge per la stabilizzazione

Scade il prossimo 30 settembre 2023 il diritto allo smart working riconosciuto ai lavoratori fragili del comparto privato, introdotto alla luce dell’emergenza Covid-19 e oggetto, negli ultimi due anni, di ripetute proroghe. La scadenza del 30 settembre di quest’anno è stata fissata dalla Legge n. 85/2023 di conversione del Decreto Lavoro n. 48/2023 che, all’articolo 28-bis, ha previsto la proroga del termine precedentemente fissato alla fine del mese di giugno.

Leggi tutto

Copyright 2022 © by Incutiosire.it

C.F. CPDNTN68H13F205I