«Marciapiede tutto nuovo, ma senza scivoli per disabili»

Il presidente di Conf.Imprese Daniele Tarantino interviene su lavori pubblici e barriere architettonici e riferisce un episodio esemplare: «Una donna passa, guarda e nota come il marciapiede all’inizio di via Cavour (lato Viareggio), in fase di realizzazione, sia completamente rifinito in ogni lato con un cordolo in cemento (in certi punti anche alto) senza prevedere alcun scivolo per disabili.

Maggiori informazioni

Non è più tollerabile, a Roma, la situazione dei trasporti

«I rappresentanti di Famiglie, Associazioni e Consulte Romane componenti dell’Osservatorio capitolino sul Trasporto per le persone con disabilità denunciano gravi disservizi nel trasporto del Comune di Roma, giunto ormai a una situazione non più tollerabile»: è quanto si legge in una nota diffusa congiuntamente da FISH Lazio (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), FAND Roma (Federazione tra le Associazioni Nazionale delle Persone con Disabilità) e UICI Roma (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), insieme alla Consulta Cittadina di Roma per i problemi delle persone con disabilità, alla Consulta H del Municipio XII e alla Consulta Permanente della Disabilità del Municipio XV.

Maggiori informazioni

“Luoghi inaccessibili”: un concorso fotografico internazionale

Fotografie che mostrino luoghi inaccessibili alle persone con disabilità, in vari àmbiti della vita (luoghi pubblici, privati, legati al lavoro, al tempo libero, alla vita culturale o sportiva ecc.), intendendo il termine di inaccessibilità come mancanza di misure adeguate, a partire da un’infelice progettazione, che impedisca appunto l’accesso alle persone con disabilità su base di parità con gli altri.

Maggiori informazioni