Incuriosire.it intervista Tutto Possibile Onlus

Incuriosire.it intervista Tutto Possibile Onlus

Incuriosire.it ha intervistato Massimo Lattanzi, presidente di Tutto Possibile Onlus, associazione di Grosseto, che ha lanciato una pregevole iniziativa sociale volta al trasporto di persone con disabilità con scopi di vario divertimento. Il progetto si chiama Tassibile.

Come nasce l’idea di Tassibile?

L’idea nasce dall’esigenza di molte persone con varie disabilità di avere mezzi di trasporto accessibili e disponibili per motivi anche apparentemente futili, come uscire di casa per andare al centro commerciale, una sorta di taxi che viene offerto gratuitamente agli associati dell’associazione Tutto Possibile residenti nella provincia di Grosseto.

Quanti utenti avete e quanti operatori e autisti avete? Sono volontari?

Il servizio si realizza grazie ai volontari ma anche con un paio di persone che si chiamano in caso di bisogno per supplire i volontari, in questo caso riconosciamo un piccolo contributo se richiesto.

Quanti mezzi e imbarcazioni avete a disposizione?

Abbiamo un pulmino attrezzato ed anche un gommone dotato di sollevamento telescopico che consente anche di fare il bagno in mare aperto.

Come vi finanziate, se il servizio agli utenti è gratuito?

Ci finanziamo con i bandi pubblici e privati, con le libere donazioni, il 5xmille, e con eventi vari.

Infine ci spieghi come funziona il servizio

Basta inviare un SMS oppure una email (visibili nel sito web dell’associazione) e poi si viene ricontattati per fissare l’appuntamento.

Intervista a cura di Antoio Capoduro di Incuriosire.it

admin

Lascia un commento