Zugliano. Pronto il piano per il paese senza barriere architettoniche

Zugliano. Pronto il piano per il paese senza barriere architettoniche

ZUGLIANO. Manca poco a Zugliano per rendere operativo il piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche, affidato nei mesi scorsi allo studio di architettura Drouille-Scarpa. Il piano ha lo scopo di analizzare gli ostacoli e le criticità presenti, indicare possibili soluzioni, stabilire una scala di priorità ed indicare anche la quantità di risorse economiche necessarie per risolvere le problematiche esistenti nel paese.

Nel novembre scorso è stata convocata anche una serata di presentazione – consultazione del P.E.B.A. nel corso della quale i tecnici incaricati hanno esposto la problematica legata all’argomento, invitando i cittadini a segnalare le criticità rilevate. «In particolare, si è sottolineato come uno spazio urbano senza barriere non sia solo più fruibile per chi è affetto da qualche disabilità di tipo patologico, ma costituisca un maggior livello di possibile qualità di vita per tutti – commenta il sindaco Sandro Maculan -. Uno spazio urbano senza barriere è uno spazio maggiormente vivibile non solo per chi ha una disabilità permanente, ma per chiunque».

Da Il Giornale di Vicenza del 12.03.2020

admin

Lascia un commento