Via le palme, a Terralba marciapiedi nuovi e la pista ciclo-pedonale

Via le palme, a Terralba marciapiedi nuovi e la pista ciclo-pedonale

Nuovi marciapiedi e una pista ciclo-pedonale nella via Rio Mogoro a Terralba: circa un chilometro dell’arteria più trafficata del paese, con l’Istituto superiore “De Castro” e il poliambulatorio, sarà al centro di un progetto di riqualificazione, approvato venerdì scorso dalla Giunta comunale, che continua a lavorare nonostante le difficoltà legate all’emergenza coronavirus.

“Attualmente lunghe parti del marciapiede non sono transitabili perché spaccate dalla presenza di palme”, spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Andrea Grussu. “L’intervento prevede la rimozione delle piante, che troveranno casa in un’altra zona del paese, e la messa a dimora di specie più adatte”.

 “Riteniamo questo progetto importantissimo”, commenta Grussu, “perchè permetterà ai pedoni e ai ciclisti di transitare in sicurezza sulla via e, cosa non meno importante, contribuirà all’abbellimento del paese”. Il vicesindaco ha rassicurato sul fatto che saranno salvati tutti i parcheggi e che, appena sarà possibile, si darà esecuzione al progetto.

“Si tratta di un primo stralcio che, con le prossime risorse, sarà integrato con la completa risistemazione dei marciapiedi, su entrambi i lati della via”, conclude Andrea Grussu, annunciando anche l’avvio di uno studio sul tutto il territorio comunale – frazioni comprese – per l’individuazione e l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Da Linkoristano.it-3 ore fa

admin

Lascia un commento