Vaccini: trasporto e accompagnamento disabili, avviso pubblico per il servizio

Vaccini: trasporto e accompagnamento disabili, avviso pubblico per il servizio

Asugi stima un fabbisogno di 5mila e 600 trasporti. I Distretti in collaborazione con i Medici di Medicina Generale stanno vagliando tutte le prenotazioni per poter organizzare

L’Azienda Sanitaria informa che è pubblicato l’avviso pubblico finalizzato alla costituzione di un elenco di operatori economici per il servizio di trasporto e accompagnamento a favore delle persone con limitazioni funzionali.


Il trasporto avverrà dal domicilio alla sede vaccinale e riguarderà persone con limitazioni funzionali residenti nell’ambito territoriale di competenza dell’ASUGI e che hanno segnalato queste difficoltà al momento della prenotazione del vaccino.


Si stima un fabbisogno di 5600 trasporti. I Distretti in collaborazione con i Medici di Medicina Generale stanno infatti vagliando tutte le richieste già pervenute (prenotazioni) al fine di poter organizzare nel miglior modo possibile le vaccinazioni per coloro che hanno difficoltà ad accedere ai servizi dedicati. Ricordiamo che le vaccinazioni a domicilio per i pazienti intrasportabili sono già iniziate.


Si prevede di indirizzare il servizio a tre diverse tipologie di utenti: persone che non necessitano di vetture attrezzate; persone che necessitano di vetture attrezzate, senza barriere architettoniche; persone che necessitano di vetture attrezzate e superamento delle barriere architettoniche. Pertanto, il servizio verrà erogato con automezzi idonei, attrezzati e omologati per il trasporto di persone con disabilità. Inoltre, a seconda del tipo di utente e della presenza o meno di barriere architettoniche, verrà selezionato il mezzo più adatto. Contiamo di garantire entro il mese di maggio l’avvenuta vaccinazione degli aventi diritto.


L’avviso, la domanda di iscrizione e i relativi documenti sono disponibili sul sito aziendale, nella sezione Bandi di gara. 

Da Il Friuli 18/3/2021 

admin

Lascia un commento