Umbertide, un percorso senza barriere architettoniche che collega il centro all’Ospedale: i lavori

Umbertide, un percorso senza barriere architettoniche che collega il centro all’Ospedale: i lavori

Procede spedito il completamento del percorso a barriere architettoniche zero nell’area compresa tra l’ospedale cittadino e il centro storico. La conferma è stata data dall’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Villarini nel corso della seduta del Consiglio Comunale dedicata al Question Time rispondendo a una interrogazione presentata da LiberaIlFuturo.

Come spiegato dall’assessore, oltre ai lavori che riguarderanno interventi di abbattimento delle barriere architettoniche nelle frazioni di Montecastelli e Calzolaro, nello stesso intervento di 180mila euro sono previste analoghe operazioni tra via Vittorio Veneto e piazza Mazzini per completare il progetto di collegamento pedonale a barriere architettoniche zero tra il centro storico e l’ospedale per un importo di circa 57mila euro. Nello specifico, oltre al tratto lungo via Veneto sarà interessata piazza Caduti del Lavoro, l’intersezione con via Magi Spinetti e quella con via Madonna del Giglio. Questi interventi, espletati alcuni adempimenti burocratici, inizieranno a breve.

L’intervento rientra nel secondo stralcio funzionale, per completare il percorso, dei lavori in via di conclusione dell’importo di 90mila euro di abbattimento di barriere architettoniche tra via Vittorio Veneto e piazza Mazzini compresa la passerella sul torrente Reggia.

Da Perugia Today 2/11/2021

Inizio modulo

admin

Lascia un commento