Trebisacce: Via Lutri a senso unico, il Comune lancia un sondaggio

Trebisacce: Via Lutri a senso unico, il Comune lancia un sondaggio

Senso unico su via Lutri: l’Amministrazione Comunale sta valutando un’importante modifica della viabilità cittadina e, per intercettare l’indice di gradimento da parte della popolazione, ivi compresi i commercianti, ha lanciato un sondaggio sulla pagina istituzionale del Comune. 

Trattandosi di una scelta che si può considerare epocale in quanto tende a modificare abitudini antiche dei trebisaccesi e dei tanti “forestieri” che frequentano la città, va innanzitutto apprezzato il metodo innovativo e democratico di ricorrere ad un sondaggio popolare aperto alla cittadinanza ma anche, e forse soprattutto, ai commercianti che potrebbero trovare indigesta la rivoluzione della viabilità principale. Ovviamente non si tratterebbe di tutto il corso principale ma solo del segmento che riguarda Via Lutri che, per intenderci, va dall’intersezione con il passaggio a livello fino alla Ubi Banca. L’ipotesi, da quanto viene evidenziato in una nota-stampa proveniente dalla Casa Comunale, nasce a seguito della recente apertura al traffico di Piazzale “Willy Brandt” che consentirebbe di rendere più razionale e scorrevole il traffico veicolare e di creare una maggiore quantità di parcheggi sulla storica Via Alfredo Lutri molto spesso ingolfata dal traffico veicolare. L’auspicio – si spera – è che, una volta sperimentata la bontà della scelta adottata, che ovviamente dovrà essere accompagnata da corposi investimenti orientati al livellamento dei marciapiedi e all’abbattimento di tutte le barriere architettoniche, vengano create le condizioni per prolungare il senso unico fino all’Ospedale, e anche oltre, attraverso la creazione di ulteriori percorsi alternativi. Sarebbe inoltre una soluzione per rendere più agevole, una volta che l’Autostazione sarà andata a regime, la circolazione e l’accesso degli autobus all’ex piazzale ferroviario. Al fine, comunque, di rendere partecipata la scelta, il Comune ha lanciato un sondaggio on-line attraverso il quale è possibile esprimere la propria opinione cliccando sul link https://bit.ly/3hbif2C dove sarà possibile esprimere parere positivo o negativo alle modifiche della viabilità e spiegare i motivi della propria scelta. Sarà inoltre possibile inviare valutazioni nel merito scrivendo all’indirizzo mail 𝙪𝙛𝙛𝙞𝙘𝙞𝙤.𝙨𝙞𝙣𝙙𝙖𝙘𝙤@𝙘𝙤𝙢𝙪𝙣𝙚.𝙩𝙧𝙚𝙗𝙞𝙨𝙖𝙘𝙘𝙚.𝙘𝙨.𝙞𝙩. «Questa nostra iniziativa – ha dichiarato il Sindaco di Trebisacce Avv. Franco Mundo – ha una duplice ed importantissima valenza. Da un lato, grazie ai lavori di riqualificazione dell’Autostazione e all’apertura di Piazzale “Willy Brandt”, possiamo alleggerire il traffico cittadino introducendo un unico senso di marcia. Aumenteremo così la possibilità di parcheggi, ridurremo l’inquinamento prodotto dagli autoveicoli e potenzieremo le possibilità di accesso alle attività commerciali che rendono di fatto Via Lutri un centro commerciale a cielo aperto. Dall’altro lato, – ha aggiunto il primo cittadino – dato che tale scelta di fatto potrebbe rivoluzionare le abitudini cittadine, abbiamo scelto di lanciare un sondaggio on-line, anonimo, grazie al quale interpellare una vasta platea di cittadini e di commercianti. Peraltro, tale modifica provvisoria della viabilità rientra nel progetto che prevede il rifacimento e l’ammodernamento dello stesso tratto di Via Lutri che prevede un piano unico, parcheggi lungo tutto il tracciato e una nuova illuminazione. Ancora una volta – ha commentato il Sindaco Mundo – ci distinguiamo sia per l’innovazione proposta nelle idee, sia per la voglia di coinvolgere il territorio su temi così importanti, sia per la nostra attitudine a potenziare il rapporto di interlocuzione con i cittadini, credendo fortemente nel valore della comunicazione e del digitale. Invito perciò tutti i cittadini – ha concluso l’Avv. Mundo – ad esprimere la propria opinione sulla modifica della viabilità grazie agli strumenti messi a loro disposizione». Questa, una delle tante osservazioni postate sul web: «Da frequentatore periodico della vostra bella città, sono favorevole: le modifiche proposte decongestioneranno il traffico, aumenterà il numero dei parcheggi e finalmente verrà riqualificata e abbellita la storica Via Lutri che, diventerà un salotto che invoglierà le passeggiate e lo shopping. Però, a mio modesto avviso, queste importanti modifiche non possono prescindere da alcuni ritocchi che vanno fatti a monte e a valle di Via Lutri».
Pino La Rocca 

Da Sibarinet.it 28/12/2020

admin

Lascia un commento