Strutture ricettive, contributi a fondo perduto per aperture o ristrutturazione

Strutture ricettive, contributi a fondo perduto per aperture o ristrutturazione

Il Comune di Santa Fiora ha destinato 100mila euro dei fondi sulla geotermia all’erogazione di contributi finalizzati ad incentivare l’apertura, l’ampliamento e la ristrutturazione delle strutture ricettive con sede nel territorio comunale. Il bando è erogato tramite Cosvig.

Il contributo a fondo perduto avrà intensità massima pari al 30% delle spese di progetto. L’ammontare minimo delle spese rendicontabili dovrà essere 10mila euro, il contributo massimo riconoscibile a ciascun richiedente non potrà comunque superare i 30mila euro.

“Santa Fiora ha registrato negli ultimi anni un trend positivo di turismo – afferma il sindaco Federico Balocchi – e questo ci riempie di soddisfazione ma, di fatto, mancano le strutture ricettive e abbiamo l’esigenza di aumentare i posti letto per rispondere correttamente a questa crescita. Abbiamo pertanto messo a bando una cifra importante, pari a 100mila euro, che ci auguriamo possa essere un buon incentivo per sostenere interventi che vanno in questa direzione”.

Il contributo potrà essere richiesto per: ristrutturazione, anche con ampliamento, di immobili strumentali all’attività ricettiva, l’acquisto di  arredi e serramenti; l’eliminazione di barriere architettoniche; spese per l’avvio di  nuove imprese; l’acquisto di locali da adibire a strutture turistico-ricettive; il rinnovo, e adeguamento di impianti e attrezzature nel rispetto delle norme tecniche UNI EN; installazione e rinnovo di sistemi domotici e di termoregolazione; installazione e sostituzione di impianti di allarme e di prevenzione incendi; leasing con patto di acquisto; interventi di efficientamento energetico ed installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

La domanda dovrà essere inviata entro le ore 12 del 31 dicembre 2021 esclusivamente all’indirizzo pec  posta@pec.cosvig.it

Nell’oggetto del messaggio deve essere riportata la dicitura “SANTA FIORA BANDO 2021 ATTIVITÀ RICETTIVE

Il bando e la documentazione sono consultabili al seguente link: https://bit.ly/2Msv9ym

Info: santafiora@cosvig.it  366/8338509 (cellulare e whatsapp)

Da IlGiunco.net 22/3/2021

admin

Lascia un commento