Siracusa. Antico Mercato: “Carenze di ogni genere e rischio distacchi”, pronto il progetto per ristrutturarlo

Siracusa. Antico Mercato: “Carenze di ogni genere e rischio distacchi”, pronto il progetto per ristrutturarlo

Poco più di 94 mila euro per riaprire l’Antico Mercato di Ortigia. Il progetto del Comune è pronto ed è adesso al vaglio della Soprintendenza ai Beni Culturali. Secondo quanto il settore Patrimonio ha appurato, attraverso i propri tecnici, l’immobile di via Trento presenta “carenze di ogni genere: dagli intonaci agli impianti elettrico, idrico, fognario e antincendio; dagli infissi alla copertura.

Necessario, inoltre, abbattere le barriere architettoniche esistenti. Nel caso in cui i tempi si protraessero ancora, le condizioni della struttura andrebbero ovviamente a peggiorare e non si esclude il rischio di distacchi di materiale e infiltrazioni.  La ristrutturazione dell’Antico Mercato di Ortigia è stata annunciata nei giorni scorsi dal sindaco, Francesco Italia durante la conferenza stampa di fine anno, che si è svolta, causa Covid, on line. La determina porta in calce la firma del dirigente Gaetano Brex.

Da SiracusaOggi.it 3/1/2021

admin

Lascia un commento