Santa Caterina. Abbattimento delle barriere architettoniche: l’amministrazione comunale lavora ad un progetto.

Santa Caterina. Abbattimento delle barriere architettoniche: l’amministrazione comunale lavora ad un progetto.

L’amministrazione comunale sta lavorando ad un progetto per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Per questa ragione, l’amministrazione Ippolito ha organizzato un incontro con i disabili per conoscere più da vicino le loro esigenze. Presente all’incontro, oltre al sindaco e all’assessore comunale ai servizi sociali Palmina Lo Re, anche il comandante della Pm Vincenzo Puleo.

L’assessore Lo Re ha confermato la volontà di portare avanti il progetto per l’abbattimento delle barriere architettoniche. E’ stato detto che, entro quest’anno, si ritiene possibile progettare ed avviare i lavori che saranno mirati proprio ad abbattere quanto più possibile le barriere architettoniche creando un centro urbano a misura di diversamente abile.

L’amministrazione comunale ha anche invitato i disabili proprio per creare con loro un momento di proficuo confronto che consenta di mettere a punto idee da pianificare in un contesto di progettualità. Il tutto senza dimenticare che non posteggiare davanti agli scivoli per i disabili e non occuparne indebitante posti loro riservati è obbligo di legge ma anche senso di civiltà.

Da Il Fatto Nisseno 3/2/2021

admin

Lascia un commento