Rimini lancia la consulta comunale della bicicletta, per incentivare l’uso delle due ruote

Rimini lancia la consulta comunale della bicicletta, per incentivare l’uso delle due ruote

L’obiettivo primario è supportare e promuovere le iniziative di mobilità attiva

L’amministrazione comunale di Rimini lancia la “consulta comunale della bicicletta“, definita “un organismo di sostegno che dovrà contribuire alla definizione dei temi che riguardano la mobilità pedonale e ciclabile“. Il via libera della III Commissione è arrivato oggi (mercoledì 3 marzo): la Consulta sarà formata da soggetti del Terzo Settore, Community Digitali, organizzazioni, gruppi sociali presenti sul territorio che si occupano attivamente di mobilità sostenibile e che possono aderire liberamente, senza alcun tipo di compenso, presentando una domanda successivamente alla pubblicazione dell’avviso pubblico. L’obiettivo primario è supportare e promuovere le iniziative di mobilità attiva. La Consulta dovrà in particolare fornire all’amministrazione Comunale pareri e sostegno alla realizzazione di interventi di mobilità sostenibile, con particolare attenzione ai diritti dei soggetti deboli della strada per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Da Altarimini.it 3/3/2021

admin

Lascia un commento