Pian dell’Elmo, l’area per i picnic è senza barriere

Pian dell’Elmo, l’area per i picnic è senza barriere

Inaugurato lo spazio sul belvedere: anche i disabili possono vivere la montagna in libertà.

Pian dell’Elmo, via le barriere architettoniche per consentire ai disabili di vivere pienamente la natura. A disposizione anche uno spazio riservato per parcheggiare mezzi adibiti al trasporto dei disabili e una passerella che consente di raggiungere, anche su sedia a rotelle, un luogo di ristoro con panche, tavolo in legno e un braciere facilmente accessibili da tutti. Da qui si apre un belvedere, dove sono stati piantumati alberi per l’ombra, che consente di vivere giornate all’aria aperta godendo di un suggestivo panorama. A inaugurare l’area di sosta, il presidente dell’Unione Montana Potenza Esino Musone, Matteo Cicconi, il sindaco di Apiro, Ubaldo Scuppa, i tecnici dell’ente comunitario, Iole Folchi Vici e Francesco Soldini. “Oltre a essere un ulteriore elemento di valorizzazione della Riserva, il percorso è molto importante perché destinato alle persone con disabilità – sottolinea Cicconi –. L’augurio è di continuare a valorizzare le zone interne anche come alternativa alla costa. Vogliamo dare possibilità di insediamento alle attività commerciali e ricettive”. Soddisfatto anche il sindaco Scuppa: “C’è una riscoperta delle aree montane, soprattutto in questo periodo. La gente vuole vivere in luoghi aperti, vuole sentirsi libera e a contatto con la natura. Questo va assecondato”.

Da Il Resto del Carlino-7 ore fa

admin

Lascia un commento