Penisola sorrentina, Christian D’Urso ha vinto: finalmente il belvedere di Anacapri è accessibile a tutti

Penisola sorrentina, Christian D’Urso ha vinto: finalmente il belvedere di Anacapri è accessibile a tutti

Si era rivolto al presidente Mattarella per ottenere l’abolizione di quattro scalini che gli impediscono l’accesso in carrozzina al belvedere della Migliera. A Christian D’Urso, 26enne disabile di Anacapri, ha risposto la prefettura di Napoli che ha scritto al Comune chiedendo di esperire ogni consentita iniziativa di sostegno a favore delle istanze del giovane.


ANACAPRI. La lunga attesa per l’inizio dei lavori e poi, finalmente, il Comune di Anacapri ha cominciato gli interventi durati più di cinque mesi e terminati ieri. Dopo essere stato citato in giudizio da Christian e dall’Associazione Luca Coscioni, il comune ha realizzato le opere necessarie a rendere accessibile il Belvedere della Migliera a Christian e tutti i diversamente abili.

Ammirevole la forza d’orgoglio e la tenacia con cui Christian si è dedicato alla lotta per l’abbattimento di una barriera architettonica che impediva di godere di un panorama così bello.

Da Positano News del 14.03.2020

admin

Lascia un commento