Nasce parco giochi senza barriere per bimbi disabili

Nasce parco giochi senza barriere per bimbi disabili

Il Comune vuole adeguare il parco di via Ferrara inserendo un’area giochi inclusiva per bambini con disabilità o problemi motori. Il progetto, del valore di 65 mila euro, è stato approvato dalla giunta per accedere alle risorse del contributo regionale.

I lavori nell’area, che si estende per 5mila metri quadrati, di cui 3mila a prato verde, riguardano sia il miglioramento dell’accessibilità all’esterno, grazie all’individuazione di posti auto per utenti disabili con adeguamento di rampe per superamento barriere architettoniche, sia una migliore fruibilità interna, con interventi di manutenzione straordinaria dei percorsi, l’installazione di arredi, attrezzi fitness e giochi inclusivi per diverse fasce di età e per tutti i tipi di utenza (disabilità motorie, sensoriali, intellettive), la creazione di aree di sosta per accompagnatori normodotati e su carrozzina, la verifica dell’accessibilità di servizi igienici e fontanelle. 

Per quanto riguarda i giochi, sarà adeguata l’area 2-6 anni con l’installazione di un sedile per bambino disabile sull’altalena e la sostituzione di uno dei due giochi a molla con uno inclusivo; nell’area 2-12 anni, invece, è prevista l’eliminazione del gioco attuale e l’installazione di un nuovo gioco multifunzione di tipo inclusivo, vista la presenza della pavimentazione anti trauma. Il percorso di accesso alle aree gioco sarà facilmente individuabile dalla pavimentazione in asfalto colorato, mentre di fronte agli spazi gioco saranno realizzate aree di sosta per gli accompagnatori. Lungo il percorso, poi, saranno installati pannelli sensoriali inclusivi per il gioco di tipo comunicativo, conoscitivo e musicale degli utenti più piccoli. Il percorso all’area fitness, infine, sarà posto lungo il percorso in ghiaia verso la via Eseguiti, che verrà parzialmente realizzato in autobloccanti al fine di permettere all’utente disabile di raggiungere in maniera autonoma le attrezzature.

Da La Provincia Pavese del 16/11/2020

admin

Lascia un commento