Marciapiedi, via ai lavori Stop a buche e barriere

Marciapiedi, via ai lavori Stop a buche e barriere

Il Comune di Cerea investe nella sistemazione dei marciapiedi. Nei giorni scorsi hanno preso il via una serie di interventi, per un totale di circa 100mila euro, che mirano a riqualificare pavimentazioni danneggiate e ad eliminare le barriere architettoniche. La prima parte di lavori riguarda un tratto di via Libertà e di viale della Vittoria, dove verranno sostituite le piante.

I marciapiedi verranno completamente rifatti, lasciando lo spazio per le piantumazioni di nuovi alberi con radici che non rovineranno il manto stradale e non creeranno problemi ai pedoni, in particolare a persone con disabilità, anziani e genitori con il passeggino. «I cantieri», spiega l’assessore ai Lavori pubblici Bruno Fanton, «riguarderanno anche via Trieste, via Olga Vesentini e via Galvani. In quest’ultima, oltre al rifacimento dei marciapiedi, verranno installati degli ulteriori punti luce per rendere più illuminata e sicura la zona». Sempre in tema di marciapiedi, un altro intervento che l’amministrazione intende portare a termine è la riqualificazione via Marconi. Una prima parte della pavimentazione pedonale era già stata sistemata in passato. Resta ora da riqualificare l’ultima parte della via per cui è stato chiesto un contributo regionale. «Se arriveranno i fondi», assicura il sindaco Marco Franzoni, «interverremo in quest’area». I lavori in corso termineranno nel giro di un paio di mesi.

Da L’Arena 13/3/2021

admin

Lascia un commento