Lissone: Piano asfalti da 2,2 milioni, via ai lavori a inizio estate

Lissone: Piano asfalti da 2,2 milioni, via ai lavori a inizio estate

Sono previsti per l’inizio dell’estate i lavori di asfaltatura delle strade più trafficate e rovinate di Lissone. È il Piano Asfalti approvato dalla giunta con lavori previsti per 2,2 milioni di euro nel 2021: via col primo lotto a giugno-luglio.

Sono previsti per l’inizio dell’estate i lavori di asfaltatura delle strade più trafficate e rovinate di Lissone, con sistemazione dei marciapiedi e eliminazione delle barriere architettoniche ancora esistenti. È il Piano Asfalti approvato dalla giunta con lavori previsti per 2,2 milioni di euro nel 2021.

Due lotti di intervento su circa 40 strade del territorio, tra cui direttrici di accesso alla città e numerose vie del centro cittadino.

Un primo ambito di intervento, indicativamente al via nel mese di giugno-luglio, interesserà via Battisti, via Beato Angelico, via Chiesa, via D’Azeglio, via Deledda (manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale del parcheggio), via Goito, via Lombardia, via delle Industrie, via Mascagni, via Palestra, via Martiri della Libertà – via Segantini (rotatoria), via Pirandello, via Primo Colombo e via XXIV Maggio; cantieri aperti anche in via Bramante da Urbino e via Zanella (in entrambi i casi attraverso lavorazione notturna).

“Gli interventi, in base ai singoli casi, prevedranno il rifacimento del tappeto di usura, il rifacimento dello strato superficiale dei marciapiedi, l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’adeguamento della segnaletica stradale”, si legge in una nota del Comune.

Un secondo lotto di interventi si concentrerà su via Cattaneo, Monte Santo, Monza, Negrelli, Pacinotti, Panzini, Pisacane, della Repubblica, San Giuseppe, Spallanzani e Gramsci.

In via San Giuseppe prevista la posa di una pavimentazione in lastre di granito Serizzo, in conformità con piazza Libertà.

Da Il Cittadino di Monza e Brianza 7/1/2021

admin

Lascia un commento