L’ex oratorio cambia pelle: diventerà casa delle associazioni

L’ex oratorio cambia pelle: diventerà casa delle associazioni

L’ex oratorio è un cantiere: una volta recuperato diventerà Casa delle Associazioni. L’intervento riguarda tutti tre i piani della struttura, a fianco della chiesa Collegiata, a Verucchio, grazie a un progetto da 85.700 euro finanziato per 78.150 dal Gal Valle Marecchia e Conca. In realtà, i lavori dovevano iniziare prima ma il lockdown ha modificato i piani.

Ora, però, la macchina è partita a pieno ritmo. Il progetto prevede il rifacimento degli infissi, l’eliminazione delle barriere architettoniche all’ingresso su via San Francesco e l’insonorizzazione della sala prove. Un ulteriore intervento riguarda la realizzazione di bagni pubblici nell’ex bottega di ‘Gigetto’, ed è una novità attesa. A piano terra dell’ex oratorio saranno anche “ricavati dei servizi igienici pubblici, – rivela l’assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Cardinali – che si riveleranno doppiamente importanti in occasione degli eventi del capoluogo per cui si è solitamente costretti a ricorrere ai bagni chimici. L’intervento sarà ultimato il 21 marzo 2021”. L’intero fabbricato oggi utilizzato dalla Banda Città di Verucchio diventerà fruibile a tutte le associazioni del capoluogo, così da garantire ospitalità alla socialità e ad ospitare i talenti in erba delle sette note.

Da Il Resto del Carlino 20 settembre 2020

admin

Lascia un commento