Lavori stradali, basta con le buche e via anche le barriere

Lavori stradali, basta con le buche e via anche le barriere

La giunta ha approvato il progetto che ha selezionato i tratti più rovinati. Investimento da 55 mila euro, saranno eliminati alcuni ostacoli per i disabili

PANDINO (27 marzo 2020) – Via libera dalla giunta Bonaventi alla sistemazione di tratti di asfalto rovinati, all’abbattimento delle barriere architettoniche e di altri interventi di messa in sicurezza della viabilità del paese. Nei giorni scorsi, l’amministrazione ha approvato il progetto redatto dall’architetto Alessia Anderlini dell’ufficio tecnico e ora l’opera verrà assegnata. Si tratta di un investimento da 55 mila euro, seguito dall’assessorato ai Lavori pubblici guidato da Francesco Vanazzi, con i cantieri da svolgersi sfruttando la bella stagione. I fondi derivano dagli stanziamenti governativi della fine dell’anno scorso, destinati ai singoli Comuni con l’obbligo di impiegarli per interventi di miglioramento della viabilità locale. 

La Provincia-8 ore fa

admin

Lascia un commento