Interventi anti barriere architettoniche

Interventi anti barriere architettoniche

Proseguono i lavori del comune di Pescia per rendere sempre più agevole la mobilità per tutti i cittadini, con particolare attenzione per i portatori di handicap e i loro accompagnatori. Con questo obiettivo sono in corso due lavori importanti, che miglioreranno l’accesso delle persone all’anagrafe comunale e renderanno più sicura la zona dell’Angolo delle idee, quindi l’accesso in entrambi i sensi dalla passerella Sforzini verso piazza XX Settembre e quindi piazza Mazzini e il centro della città. Il primo intervento è appunto su viale Forti, all’altezza dell’anagrafe comunale, che si trova al piano terreno del palazzo del Vicario. I lavori consistono nell’eliminare tutte le barriere che attualmente impediscono di accedere agli uffici per un portatore di handicap.

L’intervento, che costa circa 25mila euro, prevede anche la messa in sicurezza di un tratto di strada che è di fatto a raso, anche in prossimità delle strisce pedonali e del conseguente attraversamento pedonale che si trova poco più avanti all’angolo oggetto dei lavori. Il secondo lavoro pubblico collegato, che sarà però realizzato a fine estate per non intralciare le attività presenti nella zona, prevede invece una spesa di 20mila euro.

Da La Nazione 29 luglio 2020           

admin

Lascia un commento