I 50 anni di “Imagine”

I 50 anni di “Imagine”

Incuriosire.it vuole ricordare i 50 anni di una canzone universale composta da un sognatore: John Lennon. I curatori del blog, sono convinti che queste due parole “Imagine” e “dreamers” abbiano un significato profondo che ognuno di noi vorrebbero realizzare concretamente: immaginare e sognare.

“Imagine” è una canzone che appartiene a tutti, è una canzone che ognuno di noi ha cantato e canterà sempre per l’eternità. Motivo? La semplicità del motivo musicale ed un testo unico, irripetibile, chiarissimo ed universale. Un messaggio che John Lennon e Yoko Ono hanno voluto trasmettere senza tanti giri di parole, senza retorica, senza violenza ma con una domanda: tu puoi dirmi di essere un sognatore? La risposta è: sì, ma non sono il solo.

Vivere in pace, condividere il mondo, vivere in fratellanza (e nella versione live John Lennon aggiunge anche “sorellanza”) la quotidianità, sono messaggi fortissimi ed ancora attualissimi, dopo 50 anni.

Questa riflessione su “Imagine”, ci spinge a sperare un mondo pacifico, aperto ed accessibile a tutti.

Riportiamo qui il testo tradotto in italiano di “Imagine”

Immaginate che non ci sia alcun paradiso
Se ci provate è facile
Nessun inferno sotto di noi
Sopra di noi solo il cielo
Immaginate tutta le gente
Che vive solo per l’oggi

Immaginate che non ci siano patrie
Non è difficile farlo
Nulla per cui uccidere o morire
Ed anche alcuna religione
Immaginate tutta la gente
Che vive la vita in pace

Si potrebbe dire che io sia un sognatore
Ma io non sono l’unico
Spero che un giorno vi unirete a noi
Ed il mondo sarà come un’unica entità

Immaginate che non ci siano proprietà
Mi domando se si possa
Nessuna necessità di cupidigia o brama
Una fratellanza di uomini
Immaginate tutta le gente
Condividere tutto il mondo

Si potrebbe dire che io sia un sognatore
Ma io non sono l’unico
Spero che un giorno vi unirete a noi
Ed il mondo sarà come un’unica entità. Per i turisti, ricordo che al Central Park di New York esiste un piccolo memoriale realizzato da un disegno di Yoko Ono dedicato a John Lennon.

Fotografia di Antonio Capoduro

Di seguito il celerrimo video ufficiale di John Lennon girato con Yoko Ono.

admin

Lascia un commento