Fondi regionali in arrivo, addio barriere architettoniche a Palagianello

Fondi regionali in arrivo, addio barriere architettoniche a Palagianello

Con determina dirigenziale dello scorso dicembre, la Regione Puglia ha assegnato al Comune di Palagianello 15.552,29 euro, liquidati in maniera percentuale tra gli aventi diritto, per contribuire all’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Si tratta di un contributo integrativo, che segue quello del dicembre 2018, quando per lo stesso motivo la Regione riconobbe al Comune 4.630,85 euro.

«Il primo contributo – ha commentato l’assessore ai Servizi Sociali Adelaide Galante – servì solo parzialmente a soddisfare le domande presentate dai privati entro il 31 dicembre 2017 e molte richieste rimasero inevase per mancanza di risorse finanziarie.

Per questa ragione, in questi mesi abbiamo lavorato alacremente affinché la Regione Puglia attribuisse ulteriori fondi per un maggiore soddisfacimento del fabbisogno».

«Partita chiusa ed ennesimo risultato portato a casa – ha invece dichiarato il sindaco Maria Rosaria Borracci -: questi fondi serviranno all’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati ma interverremo anche sulle principali vie di Palagianello, grazie ai fondi per le opere pubbliche provenienti dal PEBA (circa 5mila euro). In questo modo il nostro paese diventerà sempre più a misura di cittadino».

Da Vivi Web TV-7 ore fa

admin

Lascia un commento