Castellammare – Lo stadio Romeo Menti si rifà il look: pronti 500mila euro per la riqualificazione

Castellammare – Lo stadio Romeo Menti si rifà il look: pronti 500mila euro per la riqualificazione

Il tunnel degli spogliatoi sarà spostato a centrocampo (sotto la tribuna scoperta), sarà rifatto l’impianto di illuminazione e sarà realizzata un’area per disabili

Continuano gli interventi dell’amministrazione comunale sullo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia. Dopo aver realizzato i lavori necessari per partecipare all’ultimo campionato di Serie B (come per esempio l’installazione dei sediolini), la casa della Juve Stabia è pronta ad ulteriori trasformazioni. Grazie ad un mutuo di 500mila euro attivato con il Credito Sportivo, il Comune finanzierà tre importanti interventi che lo scorso anno furono richiesti dalla Lega di Serie B. Nonostante la retrocessione amara delle vespe, i lavori si faranno lo stesso per ammodernare sempre di più l’impianto di via Cosenza che resta un vero e proprio gioiellino. In particolare, come anticipato da Metroplis, sarà spostato il tunnel degli spogliatoi nei pressi del centrocampo con i calciatori che usciranno da sotto la tribuna scoperta; sarà completamente rifatto l’impianto di illuminazione e in più saranno abbattute tutte le barriere architettoniche che complicano l’ingresso nel Menti dei disabili.

Secondo le intenzioni del Comune, dovrebbe nascere nelle tribune un’area adibita proprio alle persone con disabilità. Una volta ottenuti i finanziamenti, il Comune potrà procedere con l’approvazione del progetto e l’inizio dei lavori che verosimilmente potrebbero partire in estate approfittando della sosta del campionato. Bisogna inoltre ricordare che nelle prossime settimane il Menti sarà dotato di un impianto fotovoltaico così da abbattere i costi d’energia elettrica. Importanti quindi passi in avanti fatti dal Comune per regalare alla Juve Stabia uno stadio pronto per qualsiasi categoria con la speranza che le vespe stabiesi possano tornare il prima  possibile in serie B.

Da StabiaChannel.it 3/1/2021

admin

Lascia un commento