Barriere architettoniche condominio, quando è possibile l’aliquota ridotta per i lavori?

Barriere architettoniche condominio, quando è possibile l’aliquota ridotta per i lavori?

Con la risposta n. 3 del 13 gennaio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alle aliquote Iva per le opere finalizzate al superamento delle barriere architettoniche. Vediamo quanto specificato.

Innanzitutto, l’Agenzia delle Entrate ha ricordato che “il numero 41-ter) della Tabella A, parte II, allegata Decreto Iva prevede che siano assoggettate all’aliquota del 4 per cento le ‘prestazioni di servizi dipendenti da contratti di appalto o aventi ad oggetto la realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento o alla eliminazione delle barriere architettoniche’”. Sottolineando che, “come affermato nella consulenza giuridica n. 18 del 24 luglio 2019, si tratta di un’agevolazione diretta a favorire l’esecuzione di opere finalizzate all’adeguamento degli edifici alle prescrizioni contenute nella legge 9 gennaio 1989, n. 13, recante ‘Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati’”.

Dopo poi aver specificato cosa si intente per barriere architettoniche e dopo aver affermato che l’aliquota Iva al 4 per cento rappresenta un’agevolazione oggettiva, l’Agenzia delle Entrate ha concluso affermando che “in linea con quanto già dalla scrivente affermato nella risoluzione n. 70/E del2012, si ritiene che la realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento o all’eliminazione delle barriere architettoniche possa beneficiare dell’aliquota Iva ridotta del 4 per cento, nella misura in cui le stesse rispondano alle peculiarità tecniche indicate dall’articolo 8.1.13 del D.M. n. 236 del 1989”.

Via libera, dunque, all’aliquota Iva ridotta del 4 per cento per le opere finalizzate al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche a patto che esse rispondano a determinate caratteristiche indicate dalla normativa di settore.

Da dealista.it/news-15 gen 2020

admin

Lascia un commento