Barriere architettoniche addio, ecco il piano elaborato dal Campidoglio

Barriere architettoniche addio, ecco il piano elaborato dal Campidoglio

“Via libera alla nuova metodologia operativa per la realizzazione dei Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.), con la quale si avvia una mappatura degli interventi su tutto il territorio della città sia per gli spazi pubblici che per l’accesso agli edifici di proprietà di Roma Capitale, comprese le nuove costruzioni”. Ad annunciarlo con un comunicato è il Campidoglio.

Il primo progetto pilota partirà nel XII Municipio, con uno studio degli edifici pubblici e degli spazi urbani. “Successivamente ogni Municipio – fa sapere il Comune – coordinato da uffici dedicati territoriali e tematici, dovrà dotarsi di un proprio P.E.B.A. e fornire un elenco degli interventi con ordini di priorità, costruito con i cittadini e con le associazioni rappresentative della disabilità”.

Tra le attività che saranno programmate anche la costituzione di un osservatorio permanente sui P.E.B.A. “allo scopo di monitorare, proporre e valutare i progetti sull’abbattimento delle barriere architettoniche”.

Da romah24.com-17 mar 2020

admin

Lascia un commento