Bando pubblico per l’apertura di attività

Bando pubblico per l’apertura di attività

Incentivare l’apertura di attività artigianali nel centro storico. Il Comune con Cosvig hanno emesso un bando per l’apertura di attività commerciali e artigianali nel cuore del borgo amiatino. Possono essere incentivati gli interventi finalizzati alla valorizzazione di attività artigianali e commerciali come negozi legati a sapori ed antichi mestieri, artigianato, laboratori artistici, attività di somministrazione e ristorazione, escluso le strutture ricettive, localizzati all’interno del centro storico di Santa Fiora.

Il bando a sportello resta valido fino al 31 dicembre, salvo esaurimento dei fondi disponibili. Gli interventi dovranno rispondere alle seguenti categorie di investimento: ristrutturazione di immobili strumentali all’attività, acquisto arredi o serramenti; eliminazione di barriere architettoniche; spese per l’avvio di nuove imprese; rinnovo o adeguamento impianti, leasing con patto di acquisto, in ogni caso limitatamente alle rate quietanzate nel periodo di validità del contributo e tempistiche massimali di realizzazione del progetto. Saranno anche finanziati progetti in nuovi locali di imprese che hanno già una sede nel Comune di Santa Fiora a condizione che questa non venga chiusa.

Da La Nazione-17 ore fa

admin

Lascia un commento