Autonomia delle persone con disabilità: il bando spiegato dai Servizi Sociali di Castellaneta

Autonomia delle persone con disabilità: il bando spiegato dai Servizi Sociali di Castellaneta

L’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Castellaneta comunica che dal 10 al 31 giugno sarà possibile presentare domanda per i Progetti di Vita Indipendente e Progetti di vita indipendente per il Dopo di noi.

Si tratta di misure economiche finalizzate a ricevere finanziamenti per due distinte fasce: “Pro.v.i.” per completamento di studi, inserimento sociale e lavorativo, mobilità, assunzione di un assistente personale e acquisto di ausili domotici per le persone di età tra 16 e 66 anni con disabilità grave (L.N. 104/1992 art. 3 comma 3) e “Pro.vi. Dopo di Noi” per disabili gravi, di età compresa tra 18 e 64 anni, prive del tutto o in parte del sostegno genitoriale, in questo ultimo caso si aggiunge anche l’abbattimento barriere architettoniche e arredi.

La misura è indirizzata a coloro che non sono già beneficiari di assegni di cura.

Per supporto alla presentazione dell’istanza è possibile recarsi presso gli Uffici dei Servizi Sociali, nel centro Polivalente, negli orari di apertura o negli ex uffici alla Cultura e Pubblica Istruzione esclusivamente su appuntamento: telefono e whatsapp al numero 327 5959991 email all’indirizzo apskhaleesi@gmail.com. Qui si potrà ricevere assistenza per la compilazione da parte del personale dell’associazione Khaleesi

“Mai nessuno sara’ lasciato solo soprattutto persone con disabilita’ e le loro famiglie. Noi ci siamo come lo siamo da 20 anni. Sempre.” è il commento dell’assessore ai Servizi Sociali del comune di Castellaneta Alfredo Cellamare.

Da Vivi Web TV-4 ore fa

admin

Lascia un commento