Altare, 100 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche in viale de Caroli

Altare, 100 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche in viale de Caroli

L’intervento si concentrerà principalmente sul rifacimento dei marciapiedi

Abbattimento delle barriere architettoniche: proseguono i lavori sul territorio comunale di Altare. Nei giorni scorsi la giunta comunale guidata dal sindaco Roberto Briano ha approvato il progetto definitivo/esecutivo per la messa in sicurezza dei marciapiedi in viale de Caroli.

I lavori – si legge sulla delibera – si concentreranno anche sulle relative opere accessorie di collegamento tra la stessa e via località Casotto. 

“Dopo il rifacimento dei marciapiedi di via Roma con l’abbattimento delle barriere architettoniche, il nuovo cantiere interesserà la zona di viale de Caroli. Prosegue inoltre il progressivo rinnovamento della rete di illuminazione pubblica con unità più funzionali e dal rendimento migliore” spiegano dal comune altarese. 

Un intervento da 100 mila euro, finanziato dal decreto legge 11 novembre 2020 recante “Attribuzione ai comuni per l’anno 2021 dei contributi aggiuntivi per investimenti destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

Da Savona News 15/4/2021

admin

Lascia un commento