Abbattimento barriere architettoniche, Trani riceve un finanziamento di 10mila euro

Abbattimento barriere architettoniche, Trani riceve un finanziamento di 10mila euro

L’iniziativa si accompagna alle attività già in corso di esecuzione in questi giorni

Nei giorni scorsi la Regione Puglia, Sezione politiche abitative, ha riconosciuto al Comune di Trani un altro finanziamento per la redazione dei cc.dd. Piani per la eliminazione delle barriere architettoniche.

Infatti la Regione Puglia, in seguito alla istanza istruita ed inviata lo scorso anno, ha riconosciuto al nostro Comune un importo di 10 mila euro che sarà utilizzato per assegnare un incarico professionale ad un tecnico affinchè venga redatto un Piano, riguardante l’intero territorio Comunale, finalizzato ad eliminare, in sostanza, gli impedimenti fisici di accessibilità e fruibilità dei luoghi della nostra città.

Tale iniziativa si accompagna alle attività in corso di esecuzione in questi giorni, ed avviate anch’esse nei mesi precedenti a cura dell’Ufficio tecnico Comunale e con il contributo dei soggetti qualificati presenti all’interno dell’Osservatorio Comunale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, di realizzazione di una serie di scivoli per le strade e piazze cittadine.

Attività che proseguiranno con un altro affidamento esecutivo di ugual contenuto come programmato e finanziato da tempo.

Da TraniViva 26/1/2021

admin

Lascia un commento