Universal Design for Learning: i princìpi dello Universal Design dell’edilizia applicati all’insegnamento

Il concetto di Universal Design – anche detto “Design for All” (in italiano, “Progettazione Universale” o “Progettazione per tutti”) nasce nel campo dell’edilizia: fu coniato, infatti, dall’architetto Ronald L. Mace della North Carolina State University insieme a un suo gruppo di collaboratori, al fine di descrivere un concetto di progettazione ideale per tutti i prodotti e gli ambienti artificiali. Si tratta dunque di una metodologia progettuale moderna e ad ampio spettro, il cui è scopo è la progettazione e la realizzazione di edifici, prodotti e ambienti che siano accessibili a ogni categoria di persone (a prescindere dell’eventuale presenza di una condizione di disabilità).

Maggiori informazioni