Presidio di Polizia Municipale in via del Macello, Fratelli d’Italia: “Un passo verso il rilancio del quartiere”

Presidio di Polizia Municipale in via del Macello, Fratelli d’Italia: “Un passo verso il rilancio del quartiere”

Il gruppo della destra spiega che altri importanti interventi messi in campo dall’amministrazione sono ripartiti dopo il blocco per l’emergenza Covid

“Una nuova sede che si colloca nel cuore di un quartiere che per troppo tempo è stato dipinto negativamente dalla cronaca e che da qualche anno sta invece rialzando la testa, forte della volontà di chi lo abita e di un ampio progetto di recupero e riconversione da parte dell’Amministrazione comunale”: soddisfatti della decisione di istituire in via del Macello un presidio di Polizia Municipale i consiglieri di Fratelli d’Italia di Perugia Riccardo Mencaglia, Fotinì Giustozzi, Paolo Befani, Federico Lupatelli e Michele Nannarone perchè conviti che il nuovo presidio della polizia locale, in forza della nuova posizione, “avrà una maggiore accessibilità, più vicino ad abitanti ed associazioni del quartiere e, nota di cui è giusto fare menzione, privo di barriere architettoniche”.

Presidio di Polizia Municipale in via del Macello, Fratelli d’Italia: “Un passo verso il rilancio del quartiere”
“Le sfide per vincere – hanno ribadito i rappresentanti di Fratelli d’Italia – il rilancio di questa parte di città sono fatte di passi costanti e di piccoli traguardi da raggiungere, senza clamore, in un clima di collaborazione tra residenti, esercenti e forze dell’ordine. Un contributo decisivo alla nuova vivibilità del quartiere arriverà con la realizzazione dei numerosi interventi messi in campo dall’amministrazione e che sono ripetuti propri in questi giorni dopo il blocco dovuto all’emergenza covid”.

PerugiaToday-5 ore fa

admin

Lascia un commento