Palazzo Panichi inaccessibile ai disabili

Palazzo Panichi inaccessibile ai disabili

PIETRASANTA. Palazzo Panichi, sede del Museo Barsanti e del museo dei Bozzetti, è inaccessibile alle persone disabili. «Non da oggi ma da sempre» fanno sapere dal Comune. Ed è vero, ma questa non può essere una giustificazione perché la situazione resti così anche in futuro.

Altrimenti episodi come quello capitato di recente a Luigi, costretto su una carrozzina da anni, continueranno a ripetersi. «Volevo visitare il museo dei Bozzetti – spiega – ma quando mi sono ritrovato davanti all’ingresso ho scoperto che era impossibile accedere a causa della presenza delle scale e che non vi erano soluzioni alternative. Con amarezza ho anche constatato che non vi è alcuna segnaletica relativa all’inaccessibilità per le persone disabili». Una carenza, quella della segnaletica, facile da rimediare: più complicato il via libera a un progetto, ormai datato, che prevede la realizzazione di un ascensore. «Non ci sono soldi al momento – precisano dal Comune – e comunque il fatto che il palazzo non sia accessibile è scritto sui siti istituzionali e sul materiale informativo». Lapidario Gilberto Dati, presidente della UILDM Versilia: «Anche noi abbiamo ricevuto diverse segnalazioni per Palazzo Panichi: è una problematica che il Comune conosce e che speriamo che venga risolta». (L.B.)

Da Il Tirreno del 15.02.2020

admin

Lascia un commento