Home

Arriva la Barbie Bebe Vio (e non e’ marketing)

È nata la Barbie Bebe Vio, con tanto di protesi e sedia a rotelle. E fa già parlare di sé. Persino il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’ha citata nel suo discorso in occasione della Giornata internazionale della disabilità: «Questo dimostra che i successi sportivi hanno una ricaduta sulla vita sociale e quotidiana. Questa Barbie indurrà molti bambini e ragazzi a impegnarsi nello sport e questo è fondamentale per tutti i nostri concittadini con disabilità, senza disabilità o con disabilità non apparente» ha detto il Presidente.

Leggi tutto

Basilica anche per non vedenti con mappe e testi in braille

AQUILEIA. Si chiama “La Basilica per tutti” ed è un progetto, che sarà inaugurato sabato, alle 11, nella Basilica di Aquileia, dedicato alle persone non vedenti e ipovedenti. L’obiettivo è favorire l’orientamento, la riconoscibilità e la mobilità in autonomia. L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione tra l’Arcidiocesi di Gorizia, la Società per la conservazione della Basilica (Socoba) e il Club Rotary Aquileia Cervignano Palmanova del Distretto 2060 Italia Nord Est, con il supporto della Cassa Rurale Fvg.

Leggi tutto

“Alla chiesa serve una porta laterale per far entrare malati e disabili, ma la soprintendenza si oppone”

CATANZARO. Per arrivare all’unico ingresso dell’edificio è necessario fare una ripida scalinata e questo impedisce agli anziani e ai fedeli con difficoltà motorie di ascoltare la messa. Don Rigoni: “La legge ci consente di realizzare un ingresso laterale”, invece la soprintendenza “consiglia di esplorare soluzioni relative all’uso di montascale mobili” sulla facciata. Il sacerdote: “Abbiamo tutti i documenti e nessuno ci risponde”.

Leggi tutto

Un punto di riferimento, per rendere accessibile a tutti l’offerta culturale

«Il nostro “Manifesto per l’accessibilità e la fruizione in autonomia del patrimonio culturale cinematografico” – scrivono da +Cultura Accessibile-Cinemanchìo – tratteggia linee guida per arrivare all’accessibilità del cinema ed è un punto di riferimento per tutti gli altri settori dell’offerta culturale. Milioni di famiglie sanno che l’esperienza culturale condivisa consente di raggiungere traguardi importanti su altri fattori di benessere (qualità dei servizi, intervento sociale, scuola). Sul diritto all’inclusione culturale si gioca quindi una partita decisiva per l’inserimento sociale».

Leggi tutto

“Ora dobbiamo diventare città paralimpica”

SPILIMBERGO. «Dopo aver portato, all’attenzione del Consiglio, il Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche (Peba), chiediamo all’amministrazione di costituire un tavolo di lavoro con Comitato Italiano Paralimpico (Cip) al fine di ottenere il riconoscimento di Città Paralimpica», a sostenerlo il capogruppo della Lega Davide Lauretano che ha illustrato le misure necessarie a far diventare Spilimbergo più inclusiva, anche perché già ora ospita attività che da decenni lavorano nel settore del sostegno e della riabilitazione a persone con handicap, disabilità o vittime di gravi incidenti.

Leggi tutto

Accessibilità e musei: didattica inclusiva al Castello Sforzesco di Milano

MILANO. Già più volte segnalato sulle nostre pagine, grazie alle varie iniziative attuate, ritenute un vero e proprio “ponte” tra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, il progetto di inclusione culturale DescriVedendo, ideato dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti), ha proposto alla fine dello scorso anno a Milano, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 Dicembre e nell’àmbito della Settimana della Disabilità, voluta dal Comune di Milano, il ciclo di eventi denominato DescriVedendo ArtisticaMENTE. Vedere l’arte con gli occhi della mente.
L’iniziativa è stata ripetuta anche quest’anno, con cinque eventi successivi (se ne legga a questo link), l’ultimo dei quali è in programma per il pomeriggio di domani, giovedì 5 dicembre, presso la Sala Studio Archivio Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano (ore 15).

Leggi tutto

Disabili: arrivano i viaggi senza barriere

Fino a oggi per chi è in sedia a rotelle fare una vacanza o prendere un aereo è sempre stato un’impresa. Ma qualcosa (finalmente!) sta cambiando. Compagnie aeree e strutture turistiche iniziano a investire su un turismo più accessibile.

Leggi tutto

Fiaba Onlus: Bonus Facciate anche per abbattere barriere architettoniche

ROMA. Domani, 3 dicembre, si celebra la Giornata internazionale delle persone con disabilità, indetta nel 1992 dalle Nazioni Unite e focalizzata quest’anno sul tema della “Trasformazione verso società sostenibili e resilienti per tutti” in linea con l’attuazione dell’Agenda 2030 che raccomanda “Non lasciare nessuno indietro”.

Leggi tutto

Piccola riflessione amara su Google

Normalmente Google crea loghi detti anche “Doodle” in occasione di giornate importanti o curiose. Oggi, era occasione per dedicare un doodle alla giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità. Un modo per ricordare al mondo, quanto sia difficile vivere la quotidianità per le persone con disabilità, invece siamo rimasti a bocca asciutta.

Una occasione sprecata da Google. Peccato.

Giornata internazione dei diritti delle persone con disabilità

Il 3 dicembre si celebra la giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Per l’occasione in tutto il mondo ci saranno eventi per ricordare i diritti delle persone con disabilità.

Incuriosire ha deciso di uscire pur in versione in fase di corso di costruzione per farsi conoscere dal pubblico di Internet.

Copyright 2022 © by Incutiosire.it

C.F. CPDNTN68H13F205I