A Borgo Ferrovia un impianto sportivo per il campionato di serie D

A Borgo Ferrovia un impianto sportivo per il campionato di serie D

La struttura verrà completamente rifatta e sarà a norma per le partite del campionato dilettantistico

Avellino – Non un semplice impianto sportivo riqualificato, ma un campo di calcio in cui sarà possibile effettuare i campionati di serie D. La decisione è stata presa a Palazzo di Città dove, il settore Lavori Pubblici, ha modificato il progetto iniziale che prevedeva il restyling dell’impianto di Borgo Ferrovia e lo ha ampliato in modo da poter realizzare un impianto regolare per il campionato dilettantistico. Prima di procedere, però, il Comune dovrà attendere il responso del Ministero dell’Interno sul piano di riequilibrio pluriennale.

Il progetto iniziale prevedeva una riqualificazione dal costo di circa 1,5 milioni di euro, con la successiva rivisitazione portata in Giunta dall’assessore ai Lavori Pubblici, Antonio Genovese, il costo lievita di 150 mila euro. Il totale di 1 milione e 650 mila euro è distinto circa 1,3 milioni di euro per i lavori ed altri 317 mila euro per somme a disposizione dell’Amministrazione. Il costo complessivo dell’intervento sarà coperto con mutuo proprio dell’Ente, con apposita variazione, ma solo se il Ministero dovesse approvare il piano di riequilibrio. L’intervento riguarderà una superficie complessiva di circa 12.000 mq. Oltre alla funzione iniziale di aggregazione sociale per i giovani dell’area periferica, ne verrà aggiunta un’altra definita “strategica” legata alla possibilità di effettuare campionati di calcio di serie “D”. Il nuovo prospetto è stato redatto tenendo conto delle norme Coni e prevede la sistemazione dell’intera area. Verrà rifatto il campo di calcio esistente, insieme alla tribuna, bagni compresi, prevedendo uno spazio anche per i tifosi ospiti. A questo si aggiunge la creazione di due distinti corpi di fabbrica di modeste dimensioni ad uso spogliatoi atleti e spogliatoio giudici di gara. L’impianto sarà dotato di 4 torri faro per l’illuminazione del campo di gioco durante le partite in notturna. La riqualificazione riguarderà anche la zona esterna perché verranno realizzati percorsi pedonali e carrabili, piccole aree di sosta per i veicoli, rampe per il superamento delle barriere architettoniche, oltre alle recinzioni di separazione previste dalla normativa attuale.

Al posto dell’attuale impianto, insomma, Borgo Ferrovia vedrà sorgere un campo di calcio completamente nuovo e moderno, ma soprattutto pronto ad ospitare la gare di serie D.

Da ilCiriaco.it-15 ore fa

admin

Lascia un commento